I figli di Abramo

Niente può essere più devastante, annichilente, totalizzante di una guerra dove le ragioni del più giusto sono di colui che normalmente la storia decreta al vincitore.

Tra tutte le dispute, quella più intricata e piena si significati vi è proprio quella israeliano-palestinese. Le informazioni che riceviamo spesso ci tirano per la giacchetta verso l’una o l’altra direzione enfatizzando ora questo ora un altro aspetto della questione.

Non so, non posso dare una risposta. Chiamala guerra, terrorismo, patriottismo, guerriglia io so che aborrisco qualunque forma di violenza.

La cosa singolare è che tutte e tre le religioni monoteiste che vogliono avere il primato su quelle terre ritengono Abramo il loro profeta.

“Dopo queste cose, avvenne che Iddio provò Abrahamo, e gli disse: “Abrahamo!” Ed egli rispose: “Eccomi”.
E Dio disse: “Prendi ora il tuo figliuolo, il tuo unico, colui che ami, Isacco, e vattene nel paese di Moriah, e offrilo quivi in olocausto sopra uno dei monti che ti dirò”.
E Abrahamo levatosi la mattina di buon’ora, mise il basto al suo asino, prese con sé due de’ suoi servitori e Isacco suo figliuolo, spaccò delle legna per l’olocausto, poi partì per andare al luogo che Dio gli avea detto.
E giunsero al luogo che Dio gli avea detto, e Abrahamo edificò quivi l’altare, e vi accomodò la legna; legò Isacco suo figliuolo, e lo mise sull’altare, sopra la legna.
E Abrahamo stese la mano e prese il coltello per scannare il suo figliuolo.
Ma l’angelo dell’Eterno gli gridò dal cielo e disse: “Abrahamo, Abrahamo”.
E quegli rispose: “Eccomi”. E l’angelo: “Non metter la mano addosso al ragazzo, e non gli fare alcun male; poiché ora so che tu temi Iddio, giacché non m’hai rifiutato il tuo figliuolo, l’unico tuo”.

Quelli che muoiono, quelli che vanno in trincea sono spesso i giovani e i giovanissimi. I bambini.

Tutti i figli di Abramo.

Pace

20121121-155115.jpg

Informazioni su ohmarydarlingblog

The game
Questa voce è stata pubblicata in Micro articoli e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

11 risposte a I figli di Abramo

  1. fab ha detto:

    non c’è altro da aggiungere

  2. liù ha detto:

    Niente da eccepire!Post perfetto.

  3. fausta68 ha detto:

    C’è tutto….grazie
    Pace

  4. ultravioletto ha detto:

    Condivido!

  5. willyco ha detto:

    già, hai ragione. E non ci sono più angeli in giro che fermino la mano.

  6. newwhitebear ha detto:

    La guerra o qualsiasi altra forma di violenza è da condannare sempre. Stabilire chi è nel giusto o nell’errore è sempre fatica inutile, perché la linea di confine è sempre mobile.
    Post da condividere in pieno.
    Pace

  7. laulilla ha detto:

    Bellissimo post, direi indispensabile.Grazie

  8. Rebecca ha detto:

    Buongiorno ritorno come blogghista in gennaio ecco ti lascio qui il mio link del mio nuovo Blog http://unmondoperduto.wordpress.com sperò che ti sottoscrivi ancora da me, come sempre con amore Pif

  9. elisabettapendola ha detto:

    adoro che nel tuo blog una delle tag più usate sia “omicidio”😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...