Il colore dell’uva

Guarda figlio mio, senti il profumo di fine estate. La terra ha un odore sai? Che cambia al passare delle ore, umido e assonnato al mattino, pungente e opulento a mezzogiorno.

Osserva i colori dell’uva, prendi un chicco, vedi? Qui è un po’ giallo e un po’ verde, qui il viola si fa più scuro, quasi nero. Assaggialo! Non è sempre dolce lo sai? Anche il frutto più maturo all’inizio è un po’ aspro.

Tutte le cose belle sono precedute da un lieve dolore.

Guarda i filari ordinati di questo vigneto e dimmi se non vedi la mano di Dio in tutto questo.

Vedi figlio mio? La vita è un attimo, un lungo respiro in mezzo al rumore. Allora tu devi cercare il tuo silenzio

Lasciati avvolgere da questa luce perfetta. Sali su questo ramo, guarda laggiù sotto la collina e ricorda questo momento. Non sarai mai più felice di così

20130108-170827.jpg

Informazioni su ohmarydarlingblog

The game
Questa voce è stata pubblicata in Micro storie di uomini e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Il colore dell’uva

  1. arielisolabella ha detto:

    Uno dei momenti indimenticabili della mia vita e’ quando andavo a vendemmiare.

  2. fausta68 ha detto:

    Anche in città, se vuoi, puoi trovare quella piccola cosa improvvisa che ti fa toccare con mano la presenza del divino….e scopri di essere felice!

  3. Drimer ha detto:

    Per fortuna ancora vendemmio e ogni tanto pianto nuove piante, un bel passatempo, direi uno dei modi migliori per staccare la spina “sporcandosi” le mani.

  4. wyllyam ha detto:

    c’è anche un proverbio cinese che dice che la grandezza di Dio (e dunque la felicità) sta nelle piccole cose. magari nei piccoli gesti e nelle piccolezze di ogni giorno…

  5. newwhitebear ha detto:

    Il sapore della campagna si avverte attraverso l’olfatto. I profumi sono intensi. Il vigneto che si colora man mano che l’uva matura è una tavolozza da ammirare.
    Se i miei genitori avessero avuto della terra io avrei fatto il contadino.
    Felice serata
    Un caro abbraccio

  6. Diemme ha detto:

    “La vita è un attimo, un lungo respiro in mezzo al rumore. Allora tu devi cercare il tuo silenzio”: bellissimo!

  7. Diemme ha detto:

    Ma perché il mio commento di oggi si è infilato in mezzo a due più vecchi? 🙄

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...