Tutta roba genuina

– Guardi che belle olive signora, guardi come sono lucide, succose, ti fa venire una voglia… Quante gliene faccio signora?

Adoro mangiare, mi ammazzo in palestra tutti i giorni per poter assaporare quei cinquanta grammi di parmigiano in più, per farcire l’arrosto col lardo di colonnata, condire la pasta col tartufo bianco di Alba e l’olio toscano. Tutto è trovare il fornitore giusto, che abbia la roba genuina.

– Senta che profumo quest’arrostino signora mia, mi fa svenire solo a guardarlo. Vuole assaggiarlo signora? Lo desidera?

Manuel poi è uno spettacolo, un venditore eccezionale, fosse per lui ingrasserei dieci chili. Eppoi è sempre abbronzato, curato, con quegli occhioni verdi come le olive che mi vuole vendere. Sono anni che cerca di entrare nel cast del Grande Fratello, senza riuscirci. E quella voce poi, baritonale, stonata…

– Ho certe belle coppiette che la faranno felice. Venga nel retrobottega signora, che gliele faccio assaggiare solo a lei!

Essere casalinga offre ben poche soddisfazioni. Ma quando posso fare un buon piatto di pasta a mio marito con gli ingredienti giusti mi sento felice. E appagata!

20130210-121251.jpg

Informazioni su ohmarydarlingblog

The game
Questa voce è stata pubblicata in Micro storie di donne e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a Tutta roba genuina

  1. Rebecca ha detto:

    Io sono vegetariana… e vedendo questa foto penso alle sofferenze degli nostri fratelli animali… serena domenica Pif😉

    • ohmarydarlingblog ha detto:

      Non mi ricordo se fosse tuo quel post che riprendeva le parole di Margherita Hack, in pratica, se invece di foraggiare i relativamente pochi animali utili alla macellazione, potremmo sfamare le popolazioni povere del mondo per anni. Ciao, buona domenica

      • Rebecca ha detto:

        Non ero io… ma se non sarebbero più questi inutili allevamenti degli animali… il mondo che ora vive nella fame avrebbe abbastanza da mangiare. Per ingrassare i bovini vengono utilizzati grandi quantità di cereali; ad esempio: per ogni Kg. di carne che arriva sulla mensa del consumatore, ogni bovino perché arrivi al peso giusto per poi essere macellato, deve mangiare 15 Kg. di cereali e soia, questa stessa quantità potrebbe sfamare oltre 40 persone del Terzo Mondo. Così per produrre lo stesso Kg. di carne vengono consumati 20.000 litri di acqua per abbeverare, pulire e macellare un solo bovino, mentre per produrre 1 Kg. di grano sono necessari solo 200 litri di acqua. Utilizzando a foraggio un ettaro di terra si potrebbero ottenere 8 tonnellate di grano che, utilizzato come mangime per sfamare i bovini, produrrebbe, alla fine, solo 320 Kg. di carne. Comunque di questo scrivo prossimamente un post… abbi una serena domenica Pif

  2. littleprettyflower ha detto:

    Questo post ha un sapore così casalingo, alla mano, mi piace da morire!

  3. arielisolabella ha detto:

    Secondo me le offre qualcos’altro…ciao!

  4. melodiestonate ha detto:

    io purtroppo non sono vegetariana e a veder la tua foto sento un profumooo

  5. Trutzy ha detto:

    Ciao, tu non sei solo una casalinga ma sei anche una blogger, non sei isolata tra 4 mura ma ti colleghi con il mondo! Non guadagni denaro bloggando ma entri in contatto con altre persone oltre che ai negozianti di fiducia, i parenti ed i soliti amici. In genere è nel contesto lavorativo che si incontrano nuove persone e ci si relaziona con qualcuno di diverso. Con i blog puoi recuperare la possibilità di confrontarti con persone altre rispetto a quelle che incontri nella vita quotidiana.

  6. wyllyghost ha detto:

    fare la spesa è uno dei miei hobby preferiti. vado tocco, prendo, scelgo. poi torno a casa e giù duro di fornelli. ci abbino il vino giusto e preparo delle cenette o dei pranzi che… purtroppo non sempre quello che preparo viene apprezzato al 100%, ma la soddisfazione che mi prende è la cosa più bella…😉

    p.s. certo che se il salumiere o il macellaio mi dicessero “vieni nel retrobottega” non la prenderei benissimo…. ahahahahahah

  7. newwhitebear ha detto:

    Il profumo delle cose genuine esce dal post e arriva fino al mio naso. E’ vero mangiare le cose giuste e genuine fanno ingrassare.

  8. maga ha detto:

    Accipicchia!!!!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...