Archivi categoria: Micro storie di donne

Mi ricordo

Ciao, certo che mi ricordo di te. Mi ricordo della tua scoliosi, Dei peli grigi Mi ricordo del tuo alluce valgo, delle tue unghie assurde. Mi ricordo della tua minchia storta, come vedi ti ho guardato bene Mi ricordo del … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato , , | 3 commenti

La melma

Voglio soffrire Voglio morire Voglio di notte nel buio marcire Voglio le ossa dentro a una fossa Voglio una bara di stagno che possa Lasciar commossa la gente losca Fare la fine che ha fatto la tosca Come una mosca … Continua a leggere

Pubblicato in Depressione, Slim poems | Contrassegnato | 1 commento

Datti una mossa

Ti trovi nel bel mezzo di un giorno bello e luminoso in cui, però, ti sentì fiacco, c’è troppa luce, troppa gente colorata in giro, troppe macchine. Sarà il cambio di stagione. Sbuffi, forse è fame, ti fai una pizza … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato | Lascia un commento

Il parcheggio

– A prima vorta che me so bucata è stato a casa de mi padre, co n’amica mia. Me ricordo che me so affacciata e ho visto tutte ‘e macchine parcheggiate. Quant’erano belle, me parevano fiori. Oh, pure le buche … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato | 18 commenti

La Bandana

I miei collaboratori sono dei minchia. Davvero, non capiscono una beata di niente. Non ho capito poi perchè devo chiamarli collaboratori se sono io a dirigere la baracca. Sempre. Devo correggere e vigilare come se fossero dei dementi sennò chissà … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato , | 15 commenti

The Edge

Camminiamo fianco a fianco stretti nei nostri cappotti che ci proteggono a malapena dal freddo del lungolago. Camminiamo lentamente, a testa bassa per difenderci dall’umidità e dai nostri pensieri. Avrei voluto toglierti di dosso tutta quella merda di dolore e … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato , , , , | 29 commenti

Odio Vs Amore

Di Willie Aka William Shakespeare “Se proprio devi odiarmi fallo ora, ora che il mondo è intento a contrastare ciò che faccio, unisciti all’ostilità della fortuna, piegami non essere l’ultimo colpo che arriva all’improvviso … Se vuoi lasciarmi non lasciarmi … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato , | 12 commenti

La suocera

Le suocere sono esseri mitologici metà donna e metà lingua di cui rimangono misconosciute le modalità di procreazione. Appare assai probabile la tesi che si riproducano per partogenesi. Si riconoscono per il loro inconfondibile richiamo, simile al rumore di sottofondo … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato , | 22 commenti

On the road

La guardo. La guardo sempre. La ragazzina che studia diritto privato sul mio treno. Mi piace immaginare cosa pensa, come si vestirá la prossima volta, come metterà i suoi capelli. È tutto quello che mi posso permettere. Del resto, cosa … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne, Micro storie di uomini | Contrassegnato , , | 36 commenti

Tutta roba genuina

– Guardi che belle olive signora, guardi come sono lucide, succose, ti fa venire una voglia… Quante gliene faccio signora? Adoro mangiare, mi ammazzo in palestra tutti i giorni per poter assaporare quei cinquanta grammi di parmigiano in più, per … Continua a leggere

Pubblicato in Micro storie di donne | Contrassegnato , , | 28 commenti